[cerrar]
Clasificación:
320.51 R541
Título:
La fine dell'economia : saggio sulla perfezione. --
Imp / Ed.:
Catanzaro, Italia ; Bergamo, Italia : Rubbettino ; Leonardo Facco, c2006.
Descripción:
225 p. ; 21 cm.
Serie:
Mercato, Diritto Libertà
Contenido:
Prefazione. -- La fine dell'economia. -- I. Contro l'economia. -- Contro il lavoro. -- Contro il denaro. -- Contro la proprietà. -- Contro il commercio. -- Contro la borghesia. -- II. La fine del male. -- La fine dell'economia. -- La fine del costo. -- La fine della morte. -- La fine del rischio. -- La fine del bisogno. -- La fine del particolare. -- La fine della discordia. -- La fine dell'incolmato. -- La fine della diversità. -- La fine dell'ignoranza. -- La fine dell'arbitrio. -- L'imperfettismo. -- Appendice. -- Bibliografia. -- Indice dei nomi e degli argomenti principali. --
Resumen:
Tomado de la cubierta: "La fine dell'economia. Saggio sulla perfezione testimonia la straordinaria abilità con cui Sergio Ricossa sa indagare le questioni economiche in ogni loro implicazione teorica: accettando di affrontare gli interrogativi filosofici e perfino teologici che spesso le discussioni sulla moneta o sul valore finiscono per portare alla luce. La fine dell'economia è un'aperta denuncia del tipo di economia politica che ha dominato il Novecento, all'insegna della pianificazione, dell'inflazionismo keynesiano e socialdemocratico, della volontà di regolamentare tutto il regolamentabile. Nell'esaminare il continuo rattrappirsi degli spazi di libertà individuale, Ricossa riconduce la quotidiana hybris dell'economista ad una visione filosofica ben precisa: il perfettismo. Programmazione e redistribuzione, allora, sono il prodotto di mitologie moderne (ma in parte sempiterne) volte a negare i limiti stessi dell'uomo. Figlia dell'incapacità a cogliere la grandezza dell'umano proprio nella sua miseria, l'ambizione alla perfezione si traduce cosi nella costruzione ingegneristica di un mondo dove, senza margini di libertà, le opportunità di crescere e arricchirsi, ma anche di vivere e imparare, vanno scomparendo.
ISBN:
9788849815306
Notas:
Incluye notas y referencias bibliográficas al pie de página.

Ubicación de copias:

Ludwig von Mises - Ver mapa: Colección General - Tiempo de préstamo: 15 días - Item: 524225 - (DISPONIBLE)