[cerrar]
Clasificación:
320.51 C962t
Título:
Il tempo della politica e dei diritti. --
Imp / Ed.:
Turín, Italia : IBL Libri, c2013.
Descripción:
202 p. ; 21 cm.
Serie:
Mercato, Diritto Libertà
Contenido:
Premessa. -- 1. Tempo individuale e tempo delle regole. L'innovazione e la politica. -- 2. È ancora possibile imparare dall'esperienza?. -- 3. Regolare tramite Authorities?. -- 4. Dai diritti naturali ai diritti umani. -- 5. Il tempo del Liberalismo. -- Fonti. -- Indice dei nomi. --
Resumen:
Tomado de la cubierta: "Tempo e incertezza costituiscono la cornice dell'azione umana. Il primo è sempre scarso e la seconda non può esserre eliminata. La filosofia politica troppo spesso non prende in esame tali aspetti e immagina istituzioni abitate da individui senza tempo e in cui la dimensione dell'incertezza ricopre un ruolo marginale. Muovendo da una delle più importanti tradizioni del liberalismo classico (quella della Scuola Austriaca) e prendendo in considerazione la possibilità di fare a meno della politica, il libro si chiede come si possa giustificare la coercizione e sulla base di che cosa sia possibile elaborare criteri di valutazione delle azioni individuali e delle istituzioni. Si tratta di questioni non secondarie in un mondo ormai privo di regolarità, dal momento che l'innovazione e l'invenzione hanno preso il posto dei tentativi di scoprire i princìpi universali e perenni dell'azione umana e della politica."
ISBN:
9788864400884
Notas:
Incluye notas y referencias bibliográficas al pie de página.

Ubicación de copias:

Ludwig von Mises - Ver mapa: Colección General - Tiempo de préstamo: 15 días - Item: 524227 - (DISPONIBLE)