[cerrar]
Clasificación:
320.011 B467
Título:
I beni comuni oltre i luoghi comuni. --
Variante de título:
El bien común más allá de los lugares comunes. --
Imp / Ed.:
Turín, Italia : IBL Libri, c2015.
Descripción:
280 p. ; 22 cm.
Serie:
Policy
Contenido:
Introduzione. -- I. I beni comuni, in teoria. -- 1. Intrecci tra comune e privato. -- 2. Beni comuni e diritto pubblico. -- 3. La commedia dei beni comuni. -- 4. Chi sono i benicomunisti. -- II. I beni comuni, in pratica. -- 5. Acqua. -- 6. Cibo. -- 7. Suolo. -- 8. Cittá. -- 9. Ambiente. -- 10. Idee e conoscenza. -- 11. Beni culturali. -- 12. Internet. -- Gli autori. --
Resumen:
Tomado de la cubierta: "L'ideologia dei beni comuni è entrata ormai nel linguaggio accademico, politico e culturale. Intorno ad essa sono nati e cresciuti movimenti, associazioni, iniziative che si propongono di diffonderla nella società civile e di mettere in atto pratiche ad essa ispirate, vedendovi la premessa per lo svilupparsi di rapporti sociali basati sulla condivisione, sulla solidarietà e su forme partecipate di democrazia. Ma cosa sono i beni comuni? E in cosa si distinguono dagli altri modi di gestire i beni? Cos'ha di diverso e cosa implica una forma di solidarietà basata sul benicomunismo, rispetto alle altre forme di coordinamento sociale? I saggi raccolti in questo volume sottopongono a un radicale esame critico le idee benicomuniste e contestano la visione caricaturale dei rapporti privatistici e di mercato su cui esse si fondano. Il libro intende dimostrare come la nozione di beni comuni che viene solitamente proposta manchi di basi solide e coerenti e dia contributi assai modesti alla comprensione sia dei molteplici intrecci che legano la sfera privata a quella comune, sia degli effetti delle innovazioni tecnologiche e istituzionali degli ultimi decenni."
ISBN:
9788864402482
Notas:
Incluye notas y referencias bibliográficas al pie de página.

Ubicación de copias:

Ludwig von Mises - Ver mapa: Colección General - Tiempo de préstamo: 15 días - Item: 524235 - (DISPONIBLE)